Warning: include(/web/htdocs/www.taronews.it/home/wp-includes/metawp.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.taronews.it/home/wp-load.php on line 94

Warning: include(): Failed opening '/web/htdocs/www.taronews.it/home/wp-includes/metawp.php' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php') in /web/htdocs/www.taronews.it/home/wp-load.php on line 94
Valtarese 46 – Ducale Magik Parma 42 – Taronews

Valtarese 46 – Ducale Magik Parma 42

Vittoria importante, quella ottenuta ieri ai danni dei ragazzi della Ducale Magik Parma.

Arrivavamo da un periodo un po’ opaco, in parte dovuto alle 2 sconfitte rimediate nelle prime 3 gare disputate, e volevamo assolutamente portare a casa i due punti.

Detto, fatto: seppur al termine di una partita tiratissima che ci ha visto dapprima al comando, quindi inseguitori, dunque ancora in testa, la vittoria è arrivata e la classifica è già migliore.

Avversari odierni sono gli atleti della Ducale Magik Parma, già nostra avversaria storica ai tempi delle giovanili, squadra che si è comportata discretamente bene in questo inizio di stagione: guidata da Longinotti (fino all’anno scorso in serie D) ha portato a casa le prime due partite disputate per poi perdere la terza, e quindi la testa della classifica.

Entriamo in campo decisi e finalmente coesi, facendo nostro il primo quarto: 15 a 13 il parziale a nostro favore, con 6 punti di Ice per noi e 5 di Solimè dall’altra parte.
Nella seconda frazione di gioco il match si irrigidisce e a risentirne maggiormente, praticamente subito, sono le marcature: noi mettiamo a referto soltanto 9 punti, loro 12, compiendo il sorpasso a circa metà tempo.
Certo le continue infrazioni di passi fischiate (circa 40 alla fine del match, un numero esorbitante) da ambo le parti non aiutano molto la fluidità della partita, che risulta estremamente frammentata.

Spogliatoi, in campo.

Non vogliamo menate: vogliamo vincere.
Ripassiamo in vantaggio con un ottimo parziale a metà quarto e, grazie alla buona mano del Beks (6 marcature su 14 totali), chiudiamo la terza frazione di gioco sul +6.

Il quarto quarto si rivelerà essere esattamente ciò che ci si aspettava: fisicità, tensione, difese aspre e agonismo puro (ma pulitissimo).
Loro tornano in carreggiata fino al -2 e pare quasi ce la possano fare a riagguantarci, ma un 2 su 2 ai liberi di Pippo (semi-infortunato ma decisivo) chiude la saracinesca.

+4 finale, partita in saccoccia.
Una vittoria importante non solo per questioni meramente di classifica, ma per il gruppo: siamo stati uniti lungo tutto il corso della partita, non ci siamo sfaldati quando siamo andati sotto, e tutti assieme abbiamo portato a casa questa sudatissima vittoria.

Ci piace pensare di aver imboccato la strada giusta.

Prossimo match… S. Ilario, squadra al momento in testa alla classifica con 4 vittorie su 4.
Ma il Raschi è il Raschi e noi (sperando di vederlo popolato) venderemo carissima la pelle.

Valtarese: Tedaldi 10, Bosi 2, Zanrè 4, Finardi 5, Reboli 7, Beccarelli 9, Spagnoli 2, Verti, Dellapina 4, Oppo 3

Ducale Magik: Tarricone 6, Bonati 2, Bersini 5, Solimè 9, Maestri 2, Gozzi 0, Bonacelli 3, Stoner 1, Bertolini 4, Longinotti 10