Fiorire in autunno

Andando ad approfondire la conoscenza dell’azzeruolo, Crataegus azarolus, abbiamo scoperto che questa pianta da frutto, della famiglia delle Rosaceae, è originaria dell’Asia Minore o dell’isola di Creta, da cui si sarebbe diffusa come coltivazione in tutto il resto del bacino del Mediterraneo e dell’Europa. In Italia è diffuso occasionalmente in Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Sicilia.
Cosa ancora più interessante è leggere che la fioritura di questa pianta avviene, generalmente, da aprile a maggio. E allora che ci fanno tutti quei bei fiori bianchi sugli azzeruoli il 3 ottobre? Scherzi della natura o, meglio, del tempo!