Warning: include(/web/htdocs/www.taronews.it/home/wp-includes/metawp.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.taronews.it/home/wp-load.php on line 94

Warning: include(): Failed opening '/web/htdocs/www.taronews.it/home/wp-includes/metawp.php' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php') in /web/htdocs/www.taronews.it/home/wp-load.php on line 94
Campionato Italiano Ciclismo Strada Professionisti 2019 28-30-06-2019 – Taronews

Campionato Italiano Ciclismo Strada Professionisti 2019 28-30-06-2019



Bedonia 28-06-2019
Si è risolto in una sfida al fulmicotone il Campionato Italiano a cronometro 2019. Nella prova svoltasi a Bedonia, sull’Appennino parmense, il titolo nazionale è andato a Filippo Ganna (Team INEOS) che a 22 anni scrive per la prima volta il proprio nome nell’albo d’oro della rassegna tricolore. Il campione del mondo su pista ha coperto i 34.3 km del circuito emiliano con il tempo di 41’22” alla media di 49.7 km/h.

Esce sconfitto dal duello il vincitore dell’ultimo Fiandre Alberto Bettiol (EF Education First-Drapac p/b Cannondale) che per un solo secondo ha fatto peggio del piemontese. L’andamento di corsa poi ha reso ulteriormente tirata la contesa: Ganna è partito fortissimo mentre Bettiol al primo intermedio (posto al km 16) pagava 25” di ritardo e al secondo (al km 26) 17”. La rimonta del toscano è stata furiosa ma si è fermata a meno di un secondo dal miglior tempo, per la precisione 52 centesimi. Sul terzo gradino del podio troviamo Alessandro De Marchi (CCC TEAM) che ha accumulato un passivo di 26”.
Tratto da
http://www.direttaciclismo.it/risultati/ordine-arrivo/campionato-nazionale-italiano-a-cronometro-2019-filippo-ganna-e-campione-italiano!-bettiol-mastica-amaro-per-1-secondo–terzo-de-marchi-23634.php#.XRtYT-szbcc


COMPIANO – Un Davide Formolo straordinario si laurea campione italiano di ciclismo 2019. Il ciclista veronese della Bora Hansgrohe, 26 anni, ha vinto per distacco la prova in linea (226,9 km con partenza da Borgo Val Taro, nel Parmense) dopo una azione solitaria, arrivando sul traguardo di Compiano con un vantaggio di 26 secondi su Sonny Colbrelli e Alberto Bettiol. Per un anno vestirà la maglia tricolore, succede nell’albo d’oro ad Elia Viviani.
Tratto da
https://www.corrieredellosport.it/…/formolo_campione_d_ita…/
Domenica 30-06-2019

Tag:,