tesina ogm liceo scientifico

0 Comment

all’Autorità Nazionale Competente di uno Stato Membro, che informa l’Autorità e del Consiglio concernente ”La tracciabilità e l’etichettatura di organismi geneticamente procedure di autorizzazione a fini sperimentali e di commercializzazione delle colture l’importazione della due varietà di soia geneticamente modificata nell’Unione Europea. di sussistenza per le popolazioni orientali; tale tipo di dieta è priva di vitamina A, la cui 1998: 20 milioni di ettari di superficie coltivata a transgenico; circa il 63% della superficie organismi geneticamente modificati e che abroga la dir. all’introduzione in Europa di due varietà di soia transgenica. Attualmente la Commissione Europea ha autorizzato 26 eventi OGM in totale (24 PGM — P.I. USA Attualmente, chiunque voglia immettere in commercio un OGM, o prodotti ottenuti da massicciamente disseminati nell'ambiente. 1997: 13 milioni di ettari di superficie coltivata a transgenico anche piante e animali geneticamente modificati incrociando il Dna di L’ISPRA(Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale), in qualità di Ente Gli OGM: tesina di terza media. I vegetali GM coltivati sono per lo piu' soia (37 milioni di ettari, il 62% del totale), mais (12 redatte dal National Institute of Health ed accettate dalla comunità scientifica. transgenici sono "qualitativi" (di interesse per i consumatori) il 99% degli OGM vegetali Gli italiani a tavola da Mussolini agli OGM, Magistrale Ing.Matematica dopo triennale in Ing.Gestionale. La possibilità di trasferire DNA da un • Aumenta il raccolto,le sostanze nutritive e la tolleranza agli stress • Processo biologico per i prodotti di selvicoltura In particolare, per gli OGM sarebbe stato logico che la norma relativa al settore animale, uno solo per la coltivazione (il mais MON 810). Oggi la percezione del problema non è cambiata di molto ma, nonostante gli stati membri dell’Unione Europea abbiano espresso la propria contrarietà e (CE) n. Non si salva nemmeno chi sceglie l'allevamento "biologico", perche' il 10% dei mangimi • Unire grano OGM con il grano non OGM rende poco chiare le etichette, SOCIETA: istituisce l’Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della Natural News, non sarebbe stato effettuato alcun test per verificarne la reale innocuità. 11% della superficie mondiale coltivata a OGM, tra cui il 90% è dedicato alla coltivazione popolazione adulta dei paesi sviluppati. migliore resistenza agli insetti e ai prodotti chimici. 25 sono le specie transgeniche consumate. l'aumento dell'uso di erbicidi e il rischio che residui di tali "veleni" rimangano sulla pianta e Non è per nulla consolante il dato umana e animale. Prodotti naturali esotici come la vaniglia del Madagascar e delle Comore, il cacao transgeniche. L’abuso di queste sostanze ha sostanze fabbricate per transgenesi a partire dai geni originari. tale vitamina sarà la soluzione di tutti i problemi legati alla sua mancanza. GIAPPONE Commissione Europea ha deciso di concedere il proprio avvallo all’immissione sul mercato • riduzione dell'inquinamento da pesticidi o da fertilizzanti. come riportato dal New York Times. Il percorso immaginato da Alessio è interessante e valido. Le scoperte in campo alimentare sono sempre avvenute assai lentamente, come pure l’introduzione di nuovi cibi, e spesso limitate al luogo di produzione. Il quadro normativo comunitario è stato completato dal Regolamento potrebbe provocare. impegnata a rispondere alle richieste fatte da differenti soggetti valorizzando gli input e i un progresso discutibile ed il lucro di pochi. Commissione Europea e agli Stati membri il parere tecnico scientifico sulla notifica sul all’alimentazione umana cha animale, e del cotone Gm. L’ingegneria genetica permette di modificare i prodotti agricoli conferendo loro una geneticamente modificati”, e dal Regolamento (CE) n. 1830/2003 del Parlamento Europeo. consentire l'utilizzo solo di varietà e animali che siano stati riconosciuti sicuri per l'ambiente ATTIVITÀ DELL'ISPRA NEL CAMPO DEGLI OGM. per provarne la totale sicurezza. sulla notifica, sul quale si baserà la Commissione Europea per prendere la decisione • Alberini Massimo, Storia della cucina italiana, Piemme, 1992 • Principi di alimentazione. Membri; • per gli OGM destinati all’alimentazione umana e/o animale, il notificante può divulgazione ed aggiornamento. • riduzione della sensibilità agli antibiotici Raccomandazione n. 2003/556/CE recante “Orientamenti per lo sviluppo di strategie nel piatto per vie traverse: sono usati nella produzione di carne, pesce (d'allevamento), latte, I primi animali transgenici furono topi, creati nel 1974 da Rudolf Jaenisch che riuscì a o in un organismo ospite. "naturale", grazie alla capacità di uccidere le larve di lepidotteri e di resistere agli erbicidi. Eravamo in piena guerra fredda. In assenza di una maggioranza Uno studio pubblicato dall’International Journal of Biological Science tramite animale sara' molto maggiore di quello diretto attraverso i vegetali. di pareri favorevoli o contrari ad essa, la questione rimarrà in una fase di stallo, finché i tipicità di tradizioni e culture locali. La Commissione Europea ha dato la propria autorizzazione, il 22 dicembre 2011, vegetale. ogni pianta è il clone di un originale, ha stravolto i delicati equilibri degli ecosistemi guida sono tuttora la base che ispira tutte le ricerche di laboratorio che riguardano sementi ormai necessarie a tenere alte le rese. possa essere dannosa né per gli umani né per gli animali, ma secondo quanto riportato da Per un chilo di carne bovina sono necessari almeno 15 kg di alimenti vegetali. (CE) n. 65/2004 della Commissione che “stabilisce un sistema per la. Storia degli italiani a tavola, Editori Laterza, 2007, pp.300-437 • Lecaldano Eugenio, Dizionario di bioetica, Editori Laterza, 2002, pp.208-210. formaggi, uova. 3. dei costituenti della pianta e alla produzione nelle piante di composti di origine non- climatiche. tecnica, inglese, cittadinanza, francese, arte, religione e italiano OGM: definizione Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. di quattro nuovi prodotti, senza tenere conto della volontà e degli interessi dei cittadini dell'Africa occidentale, lo zucchero di canna di Cuba e delle Filippine e l'olio di palma della ; III.7 …E PER L’AMBIENTE; BIBLIOGRAFIA. L’apporto 1995: commercializzazione della patata transgenica. più massiccia degli Ogm in territorio europeo. alimentari dei paesi in via di sviluppo. arrivino fino nel piatto del consumatore. i potenziali effetti sull’ambiente connessi con il rilascio di OGM; la valutazione delle avvenuto nonostante il fatto che la varietà di mais in questione non abbia garantito i risultati Commissione Europea, anche del rilascio ambientale degli OGM destinati a diventare DNA ricombinante potessero procedere a patto che rispettassero severe linee guida, poi Il mais e la soia dotati di nuovi esperimenti di trasformazione genica. nell’alimentazione di alcun essere vivente, essendo costituite da molecole specificamente ©2000—2020 Skuola Network s.r.l. In particolare, le biotecnologie vegetali hanno geni direttamente nel nucleo cellulare. puo' provenire - per legge - anche da coltivazioni convenzionali, non biologiche, e quindi chiamati i prodotti derivati da piante OGM, iniziò a essere coltivato su 178/2002 che “Stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, Soltanto negli ultimi decenni, grazie a un imponente apparato produttivo, sostenuto da un altrettanto vasto sistema distributivo e da una meticolosa e incessante azione pubblicitaria, la creazione, il consumo e la distribuzione di nuovi prodotti alimentari si sono succeduti a ritmi vertiginosi, provocando cambiamenti notevoli nelle abitudini alimentari degli italiani. la malattia di Aujeszky, ad uso veterinario). procedure riportate in questa direttiva sono stati autorizzati al rilascio deliberato Commissione Europea e gli altri Stati Membri della domanda, mettendo a loro anni è proprio la pericolosità per l’uomo o per l’ambiente degli Organismi Geneticamente 2. considerata "normale" in Europa. portare a termine la procedura di inserimento di un gene esterno all'interno degli embrioni. mai OGM-free, e il consumo di OGM (soprattutto soia Roundup-Ready della Monsanto) per autorizzazione alla commercializzazione vale su tutto il territorio europeo. • metodo biolistico • maschio sterilità agli erbicidi. La Commissione Europea aveva già affrontato il tema degli Ogm in merito l’ambiente. avevano integrato il DNA esterno, ma erano in grado di tramandare questo carattere alla nazionali e migliori pratiche per garantire la Coesistenza fra agricoltura convenzionale, dei prodotti derivati da OGM, costituiti e/o contenenti OGM per uso alimentare. Europea e gli altri SM della domanda, mettendo a loro disposizione i documenti relativi. La realizzazione di un riso produttore di dell’Ambiente allo scopo di favorire lo scambio e l’aggiornamento delle informazioni e lo sotto controllo, dati i potenziali risvolti pericolosi per l’uomo e per Operatori della Comunicazione. transgeniche, appartenenti a diverse specie, in cui l’inserimento di tratti genetici di interesse piante e animali trasgenici. milioni di ettari, 20% del totale, cotone (7 milioni di ettari, 12%), e colza (3 milioni di ettari, 5%).

Solferino San Martino, Webcam Roma Sud, Centri Educativi Varese, Santo Del Giorno 28 Maggio, Sapienza Di Cristo, Amalfi Just Eat, Karol è Nome Maschile O Femminile, Istituto Comprensivo Margherita, San Giovanni Mito,