rissa allo sperone

0 Comment

Secondo una prima ricostruzione ad affrontarsi sono stati i componenti di due nuclei familiari che dopo un breve scambio di battute, per circostanze ancora da accertare, sarebbero passati alle mani. Evidentemente però gli animi erano ancora caldi, e così i contendenti  hanno deciso, in sala d'attesa, di dar vita al secondo round. Alcuni residenti hanno segnalato alle forze dell’ordine e sul posto sono giunti i carabinieri, la polizia e la guardia di finanza. Due nuclei familiari a confronto in via XXII Maggio. Cinque dei sette sono stati sottoposti ad accertamenti e dimessi in serata. A indagare sull’accaduto sono i carabinieri che hanno ascoltato e identificato alcuni dei presenti, non riuscendo però a ricavare informazioni utili per fare luce sugli effettivi partecipanti della rissa e sulle ragioni dell’episodio di violenza. Al momento dell’intervento di carabinieri, polizia e guardia di finanza in strada c’erano una cinquantina di persone. Le forti urla hanno attirato l’attenzione di curiosi e residenti che si sono riversati in strada. Botte da orbi allo Sperone, a Palermo. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Facebook. Intorno alla mezzanotte alcuni ragazzi se le sono date di santa ragione. Se alla base della rissa avvenuta ieri sera allo Sperone ci fossero vecchi dissapori, questioni di vicinato o altro ancora non è chiario. Resta ancora da chiarire cosa abbia scatenato la violenza e chi siano le persone coinvolte. Il tuo browser non può riprodurre il video. Una cinquantina di persone, che all’arrivo degli agenti di polizia e della guardia di finanza si dileguavano nel giro di qualche minuto. Alcuni residenti hanno segnalato alle forze dell’ordine e sul posto sono giunti […] Non è per tutti'', Commercialisti-Censis: il Covid-19 mette a rischio 460mila imprese, Nestlè: 1450 nuove assunzioni e 1400 stage in Italia, Chiusura scuole a Palermo, Lagalla: ''Orlando regolarmente aggiornato sui contagi, si assuma le responsabilità'', Apple, in arrivo i nuovi Mac con il chip fatto in casa, Coronavirus, in Sicilia una piattaforma online per prenotare i tamponi rapidi nei drive-in, 89 migranti a sud di Lampedusa, Alarm Phone: ''Evitate un'altra tragedia! Nello scontro, sono rimaste coinvolte una cinquantina di persone, appartenenti a due distinti gruppi familiari. 50 persone per strada: un assembramento, vietato in questo periodo. Palermo, rissa allo Sperone: 50 persone ma nessun denunciato. An icon used to represent a menu that can be toggled by interacting with this icon. Coronavirus, il bollettino nazionale: 846 guariti nelle ultime 24h, Coronavirus in Sicilia, il bollettino regionale: ancora 0 nuovi positivi e deceduti nelle ultime 24h, Musumeci: “Riaperti i collegamenti, ma siamo pronti a intervenire se il peggio dovesse presentarsi”, SEGUICI SU: FACEBOOK |  INSTAGRAM | TWITTER. Please enter your username or email address to reset your password. Un caso simile è avvenuto qualche giorno fa in un altro quartiere storico di Palermo, Ballarò. Gli agenti hanno trattenuto sul posto qualche soggetto, ma non sono riusciti ne a risalire ai fatti e ne ad identificare i soggetti coinvolti nella rissa. In strada circa 50 persone: ascoltati e identificati alcuni dei presenti, {"type":"video","object":{"title":"SPACCIO DROGA CAPACI-2","description":"","formats":[{"name":"gif","title":"Video GIF","description":"video - anteprima animata (GIF) - 384x216 - watermark","video":"https:\/\/citynews-palermotoday.video.stgy.ovh\/~media\/gif\/19471370441491\/spaccio-droga-capaci-2.gif","mime_type":"gif","default":false},{"name":"mp4-hd","title":"Video HD","description":"video - alta definizione (HD) -1152x648 - watermark","video":"https:\/\/citynews-palermotoday.video.stgy.ovh\/~media\/mp4-hd\/19471370441491\/spaccio-droga-capaci-2.mp4","mime_type":"mp4","default":false},{"name":"mp4-sd","title":"Video SD","description":"video - bassa definizione (SD) - 640x360 - watermark","video":"https:\/\/citynews-palermotoday.video.stgy.ovh\/~media\/mp4-sd\/19471370441491\/spaccio-droga-capaci-2.mp4","mime_type":"mp4","default":true}]}}. Coronavirus: nessun morto oggi in Sicilia, Palermo in lacrime per Agostino, morto a 17 anni (VIDEO), Coronavirus, continua il trend positivo in Sicilia. Oggi + 42, solo 5 sono migranti, Un caso simile è avvenuto qualche giorno fa, Dopo 5 anni dalla scomparsa di Emanuele Nastasi, oggi l'arresto del presunto omicida. Sono dovute intervenire diverse pattuglie dei carabinieri del Radiomobile per placare gli animi. Per fortuna non c’è stato bisogno nemmeno dell’intervento degli operatori del 118. Ieri sera è scoppiata una rissa nel quartiere Sperone a Palermo, precisamente in via XXVII Maggio. Per sedare gli animi è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine. Le indagini sono affidate ai carabinieri: non è stato denunciata alcuna persona. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Home » Botte da orbi allo Sperone, a Palermo. Una rissa come detto iniziata per strada, e dato che le conseguenze fisiche ci sono state (non gravi, ma ci sono state), i feriti sono andati nel pronto soccorso dell’ospedale Buccheri La Ferla. Ieri sera per riportare la calma sono intervenute decine di auto di polizia e carabinieri. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. A indagare sull’accaduto sono i carabinieri che hanno ascoltato e identificato alcuni dei presenti, non riuscendo però a ricavare informazioni utili per fare luce sugli effettivi partecipanti della rissa e sulle ragioni dell’episodio di violenza. Maxi rissa allo Sperone a Palermo. © 2020- Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Kanoute: una freccia all’arco di Boscaglia, Ghirelli: “Servono soldi, a rischio posti di lavoro”, “Da bergamasco denigravo Palermo, me ne pento: siete un’eccellenza”, Balotelli al Palermo.

Case In Affitto Lago Matese, Ic Giovanni Palombini Roma Graduatorie, Palazzo Ducale Venezia Biglietti, San Basilio Chiesa Roma, Gormiti Cartoni Vecchi, Isola Ferdinandea Video, Scuole Primarie Salerno E Provincia,