ghiacciaio delle locce

0 Comment

Lo si può ammirare dal ciglio della morena dell' adiacente ghiacciaio delle Locce, con il suo lago frontale, già oggetto verso il 1980 di un' operazione di svuotamento con trincea artificiale. Strana avanzata, perché in periodi di estati calde e inverni poco nevosi, mancherebbero gli ingredienti per mettere in moto un ghiacciaio così grande. Escursione naturalistica al Ghiacciaio del Belvedere Il caso finì sulle prime pagine dei giornali e sugli schermi tivù di tutto il mondo: tre milioni di metri cubi d' acqua a rischio di riversarsi sulle case di Macugnaga. No comments posted yet. Lago delle Locce is a water feature in Verbania. Il percorso dal rifugio prosegue fino alla morena del ghiacciaio: ci troviamo infatti appena al di sotto della parete orientale del Monte Rosa. L’escursione naturalistica guidata, associata al corso “Saper amare la montagna” (Commissione Scientifica “Nangeroni” – CAI Milano), ha seguito un approccio divulgativo multidisciplinare e ha offerto ai partecipanti una panoramica generale sul paesaggio glaciale alpino nel quadro dei cambiamenti climatici in atto. L' ITINERARIO Dalla frazione Pecetto di Macugnaga, 1362 m, prendere la seggiovia del Belvedere fino all' ultima stazione, 1914 m. Da qui dirigersi verso sud, attraversando la bifida lingua del ghiacciaio del Belvedere, ingombra di massi e sprofondamenti, fino a imboccare il sentiero verso il rifugio Zamboni-Zappa, 2065 m, 0,45 ore dalla stazione. Ulteriori informazioni sul Rifugio Zamboni. Esclamava infatti: «Oh disillusione! Partenza Partecipanti: Ore 7.15 piazzale Lotto davanti al Lido e partenza con mezzi propri. qui concentrate in un’area molto ristretta (rotte glaciali, fenomeni erosivi, frane in roccia). Il primo settembre 1870 il geologo lecchese correva infatti sulle morene del ghiacciaio del Belvedere per assistere allo spettacolo dell' alba: «Il primo raggio di sole aveva in quell' istante appiccato l' incendio alla nevosa montagna, le nevi erano brage, le rupi tizzoni... a quel momentaneo rossore era succeduta una tinta sbiadita di rosa, quindi il bagliore candido». Poi accaddero molti fatti nuovi. Erano anni di aumento della temperatura e riduzione delle nevicate, dopo il termine di uno dei periodi più freddi della storia europea, la Piccola Età Glaciale. Contavo di percorrere il primo tratto con l’ausilio della seggiovia, fino al rifugio Belvedere (1905m), ma purtroppo gli impianti avevano già  terminato la stagione estiva e, essendo lunedì, li ho trovati chiusi. pro-gressive en la r ge m. ent . Poa laxa e Cerastium pedunculatum). Dal Belvedere si segue la morena del ghiacciaio omonimo fino al rifugio (direzione sud). Si è trattato di un’onda di piena che ha comportato un’accelerazione improvvisa della velocità di flusso, un incremento dello spessore di decine di metri e la formazione del cosiddetto Lago Effimero. L’area del Belvedere si presta a una prima panoramica sull’area, sulla vegetazione circostante (boschi a Larix decidua, arbusteti ad Alnus viridis e Rhododendron ferrugineum) e sulle caratteristiche geomorfologiche del Ghiacciaio del Belvedere come esempio emblematico di debris-covered glacier. Quel che rimaneva del ghiaccio appeso alla parete est subì un altro grave colpo, scariche di sassi, distacchi di blocchi e poi ecco che nella notte del 25 agosto 2005, oltre un milione di metri cubi di ghiaccio crollano trasformandosi in una valanga nubiforme che investe l' intero vallone del Belvedere, compreso il Rifugio Zamboni che si troverà ricoperto da una sorta di sottile «asfalto» grigiastro. Don't have an account? INALTAQUOTA. La cosa che mi ha colpita di più, come sempre, è il silenzio che regna sovrano in questi luoghi, rotto solo ogni tanto dai rumori del ghiacciaio. Passata l' onda glaciale, restò dietro una cavità. Tornati al rifugio, si è percorso il sentiero che si snoda su un ampio pascolo pianeggiante. on Aug 18, 2006 1:15 pm. Ghiacciaio delle Locce, the probable cause being the . Arrivata sulla sommità del colle si è aperta davanti ai miei occhi una bellissima conca erbosa dove al centro spiccava il lago di quel color turchese come solo i laghi alpini sanno essere. Dimenticatevi i sentieri immersi tra i pini di poco prima, lo spettacolo che si è profilato davanti ai miei occhi è stato più simile a quello di un paesaggio lunare. Stoppani resta contrariato da questo panorama, ma è ottimista e ha molta confidenza nel progresso: «vi sono nell' ordine morale come nell' ordine fisico certi cicli, le cui leggi ci sono ignote». Si sarebbe detto che un capriccioso genio avesse d' un tratto sostituito al ghiacciajo il letto sassoso d' un gran torrente asciutto». INFORMAZIONI PRATICHE. Itinerario:da Pecetto (1427m), località  di Macugnaga al Lago delle Locce (2220m). Serata dello Sci Alpinista - Belvedere di Macugnaga Monte Rosa, BALCONI FIORITI - il contributo alla serata del gruppo Facebook "Macugnaga.net", La GROTTA EFFIMERA del ghiacciaio del Belvedere di Macugnaga - Monte Rosa, Monterosa Est Himalayan Trail - video ufficiale, Belvedere – Rifugio Zamboni Zappa – Lago delle Locce, Eventi in diretta dal Comune di Macugnaga, Corso “Saper amare la montagna” – Commissione Scientifica “Nangeroni” – CAI Milano, https://www.macugnaga.net/wp-content/uploads/2017/07/Locandina-1.jpg, https://www.macugnaga.net/wp-content/uploads/2015/09/logo-macugnaga-11-300x91.png, Il ghiacciaio del Belvedere: glaciologia e botanica, © 2015 - 2020 Macugnaga.Net - Logika Solutions PIVA 08567801215 - La compagnia di Macugnaga. discesa m. 850 Sono chiamati massi erratici e indicano proprio lo sviluppo dei ghiacciai nella zona. Non la reazione a un vero accumulo di ghiaccio, come capita in periodi freddi e nevosi, ma una veloce discesa del capitale storico attaccato al versante, come miele che cola da una fetta di torta. Comments & voting; Other parents; Lat/Lon: 45.94351°N / 7.91496°E Image Type(s): Alpine Climbing. to post! L' ora notturna evita il peggio, ancora una volta il colosso delle Alpi si dimostrerà clemente. L' escursione al lago delle Locce ( 2220 mt. ) Dal rifugio Belvedere al Lago delle Locce. of . Una volta raggiunta la prima tappa la sosta è stata quasi d’obbligo, davanti al bellissimo panorama che si profila al di là  del balcone in legno della baita. Ci sono luoghi assolutamente da vedere nella vita, soprattutto se ci si abita a un paio d' ore d' auto. Dalla sommità della morena, si può ammirare il ghiacciaio e l’omonimo lago, nonché alcune delle più tipiche piante pioniere che colonizzano i terreni liberati dai ghiacciai in arretramento. 746 Hits; 71.06 % Score; 1 Votes Log in to vote. Gli era anche ignoto il riscaldamento globale del secolo successivo. in valle Anzasca è una piacevole camminata, il dislivello non eccessivo la rende ideale anche alle persone meno allenate, esiste inoltre la possibilità di utilizzare la seggiovia che porta da Pecetto al Rifugio Saronno ( 1915 mt. ) I ghiacciai del Monte Rosa che confluiscono nella sinuosa lingua del Belvedere avanzarono ancora attorno al 1920 e 1980, ma senza più raggiungere le dimensioni antecedenti al 1870. riducendo ulteriormente il dislivello e lo sviluppo chilometrico. La breccia è sempre ben visibile all' altezza del Rifugio Zamboni, polenta ottima. Il Lago delle Locce (2215 mt.) Image ID: 216883. Il lago Effimero, a differenza di tanti suoi simili ben più devastatori, fu dunque gentile, anzi incrementò il turismo locale. 11/2005 « PREV NEXT » om. 10-11 agosto Macugnaga – ghiacciaio Belvedere. Appena sopra si stagliano alcune delle punte più famose del Massiccio del Rosa, tra cui ben visibili la Punta Gniffetti e la Parrott. Offrendo servizi di bar/ristorante e pernottamento per l’intera stagione estiva, questo rifugio è solitamente un punto di appoggio per i diversi trekking ed escursioni presenti in zona. Lago delle Locce is situated nearby to Zona del 'Lago Effimero'. Lago delle Locce from Mapcarta, the free map.

Catamarano Isole Pontine, Capricorno Segno Zodiacale Caratteristiche, Nati 11 Novembre Caratteristiche, Liceo Russell Milano, Fu Vescovo Di Lucca - Cruciverba, The Flash 6 Italia, Ristorante Coira Santa Brigida, La Leggenda Del Piave Scuola Primaria, Stanotte A San Pietro, Monte San Martino, Nodo Savoia Doppio,